Contabilizzazione DIRETTA

Caratteristiche Principali della Contabilizzazione DIRETTA

Adotta Strumenti/Apparecchiature molto precise (ovvero contatatori di liello “fiscale”) che contabilizzano il calore/energia termica “KW”, utilizzata/consumata da ogni singolo appartamento (ovvero, prelevata dall’impianto). Solitamente tali sitemi, dato il tipo di applicazione su impianti ad anello, vengono abbinati a regolazioni elettroniche della temperatura (termostati/cronotermostati ambiente).
In linea di massima, il “Contabilizzatore“, oltre a dover rispettare paricolari specifiche tecniche a noma di legge, ha le seguenti caratteristiche:

  • Acquisizione del consumo di energia di riscaldamento, tramite misura della portata e della differenza di temperatura dell’acqua tra mandata e ritorno
  • Somma del consumo rilevato giorno per giorno nelle unità di misura riconosciute (W, KW, MW, GJ, ecc.)
  • Memorizzazione dei dati di consumo al giorno di lettura
  • Visualizzazione dei dati e parametri di funzionamento
  • Diagnostica con indicazione delle anomalie
  • Trasmissione dei dati tramite M-Bus o onde radio (se predisposto)
  • Commutazione automatica da regime di riscaldamento a raffreddamento (se predisposto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *